Nel mondo delle fiabe

Nel mondo delle fiabe

di Mario Rondi

Nelle stupefacenti fiabe di Mario Rondi, che seguono lo schema classico delle fiabe popolari, con le tre fatidiche prove da superare per sconfiggere il male, compaiono re e principesse, fate e gnomi, orchi e streghe, draghi e diversi animali parlanti: l'elemento magico la fa da padrone, sempre incalzante nelle infinite inventive. In questa visione fantastica irrompe però il mondo moderno, con tutti i suoi problemi e le sue speranze: così si va a cavallo, ma poi si prende anche il tram, ci sono cineprese, riflettori, persino il teatro, le banconote, il supermercato e un angelo che va in motoretta. Il ricorso a una visione surreale, e a volte paradossale, rende l'effetto strabiliante: l'autore si vuole divertire e spesso suscita il riso, magari anche il pianto, il tutto spesso pervaso da una sottile ironia. Seguendo le tracce della fiaba classica, sono queste delle fiabe moderne, adatte ai ragazzi, ma anche ai più grandi. Età di lettura: da 6 anni.