Michele Cossyro. Extràhere opere 1973-2011. Catalogo della mostra (Agrigento, 26 novembre 2011-12 febbraio 2012)

Michele Cossyro. Extràhere opere 1973-2011. Catalogo della mostra (Agrigento, 26 novembre 2011-12 febbraio 2012)

"Extràhere" propone un excursus attraverso la produzione degli ultimi quarant'anni di Michele Cossyro (Pantelleria, 1944) uno dei più affermati scultori contemporanei. Nel volume sono presentate decine di sculture e pitture, fra cui spiccano le "metafore del mare" - bande verticali, ami, ambientazioni e frantumazioni - e le grandi installazioni in bronzo, legno e acciaio, della cui tecnica Cossyro è maestro indiscusso. Oltre ai testi critici del curatore, il catalogo accoglie una ricca antologia critica, con interventi di Palma Bucarelli, storica direttrice della Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma, del grande poeta critico Emilio Villa e ancora di Bovi, Bussagli, Caramel, De Benedetti, Ferri, Marino, Marziano, Menna, Palazzoli, Rea, Terenzi, Troisi che hanno seguito, negli anni, l'opera di Cossyro.