Famiglie d'oggi. Quotidianità, dinamiche e processi psicosociali

Famiglie d'oggi. Quotidianità, dinamiche e processi psicosociali

Il volume illustra il quotidiano delle famiglie contemporanee in tutta la sua ricchezza, attualità e concretezza. I mutamenti socioculturali, demografici, legislativi e tecnologici iniziati negli anni Settanta del Novecento, e tuttora in corso, si sono riverberati sulle famiglie modificandone drasticamente la struttura, i modi di formazione e le circostanze di vita, con sostanziali e irreversibili ripercussioni sulle modalità di esperire i rapporti affettivi e i legami di cura nella quotidianità, ponendo le famiglie d'oggi di fronte alla necessità di gestire eventi e compiti tanto specifici quanto inconsueti. Fra una prima parte teorico-metodologica e una seconda dedicata al rapporto tra famiglie e servizi, il libro si snoda attraverso i capitoli che si soffermano sulla molteplicità di compiti, dinamiche e processi implicati nelle diverse circostanze in cui le famiglie vivono: migrazione, plurinuclearità, genitorialità in carcere, procreazione medicalmente assistita, disabilità, comunicazione nell'era digitale.