Vincent van Gogh. Sotto il cielo di Auvers

Vincent van Gogh. Sotto il cielo di Auvers

di Peter Knapp,Wouter Van der Veen

La pubblicazione riunisce per la prima volta tutte le ultime opere di Vincent van Gogh accompagnandole alle lettere, spesso illustrate, che l'artista scrisse a suo fratello Theo, alla cognata Johanna, alla famiglia e agli amici. Il 20 maggio 1890 Vincent van Gogh si stabilisce a Auvers-sur-Oise dove trascorre gli ultimi sessanta giorni della sua vita presso l'Auberge Ravoux. In due mesi dipinge circa tanti quandri quanti Klimt ne produse nel corso di un'intera vita. Studiando attentamente la corrispondenza di Van Gogh e altri documenti inediti, Wouter van der Veen mette in evidenza per la prima volta il ruolo di Johanna Bonger nel processo di riconoscimento dell'opera del pittore.

  • Traduttore: G. Boni
  • Editore: Contrasto
  • Categorie: Arte
  • Edizione: 2010
  • Ean: 9788869652585
  • Pagine: 304 p., ill.
  • In Commercio Dal: 30/09/2010