Insieme. Voci della West-Eastern Divan Orchestra

Insieme. Voci della West-Eastern Divan Orchestra

di Elena Cheah

Nel 1999- Daniel Barenboim ed Edward Said danno vita al grande progetto della West-Eastern Divan Orchestra, che fonde nel proprio organico musicisti arabi e israeliani. Non è un progetto "di pace". Non c'è nulla di pateticamente ecumenico in questa esperienza che continua. Unica certezza è la musica, il fare musica insieme. Elena Cheah - violoncellista della Divan Orchestra - ci racconta, attraverso una serie di ritratti, attraverso le testimonianze di alcuni protagonisti di questa avventura, i conflitti, gli affiatamenti, le speranze di ciascuno di loro. Ed ecco emergere gli entusiasmi, la condivisione del tempo, gli spostamenti, il lavoro assiduo delle prove, l'imperio seduttivo del maestro Barenboim. e ancora la vitalità e la problematicità che stanno intorno a quella forma tutt'affatto particolare di costruzione di armonia che è il lavoro collettivo dell'orchestra. La West-Eastern Divan Orchestra di Elena Cheah è un microcosmo dove si intrecciano storie di vita tragiche e momenti esilaranti, paradossali peripezie burocratiche ed esistenze avvitate sull'amore per la musica.